lunedì, dicembre 29

sabato sulla neve e pasta al forno al cavolfiore e nocciuole..

Ciao a tutti! ^^
Sabato siamo partiti belli decisi alla volta della montagna, per una gitarella romantica ai laghi di fusine.
La giornata di sole era molto incoraggiante, ma, una volta a Tarvisio...nevischio!Ancora più bello di quanto immaginassi! Purtroppo, la neve caduta era troppa, e la mia macchinina non riusciva più a tenere la strada, nè andare avanti...quindi, dopo aver rifatto tutta la stradina (500 m) in retro evitando le macchine contrarie, abbiamo trovato dove posteggiare e via a piedi! Fortuna che il lago inferiore non distava più di 2 km ^^ Mi sono divertito come un pazzo a rotolarmi e correre nella neve...peccato solo che il mio abbigliamento non era da neve, e che non avevo portato dei ricambi come Giulia, ben più furba di me..Arrivati al lago inferiore (circa -10°) ci siamo fiondati al rifugio Edelweiss (se non ricordo male si scrive così) a fare la pappa....certo, ci eravamo portati dietro un thermos di té caldo e panini...ma al richiamo di zuppa e musetto con i crauti non si resiste!!!^^ Dopo un sano pranzo, ancora a giocare sulla neve come un idiota, con la Giulia che mi guardava come fossi il suo vivace bambino a cui stare attenti...^^ quella ragazza non sa lasciarsi andare :) e poi via verso la macchina, camminando però stavolta per un sentiero innevato lungo un ruscello..magnifico!! ^^ Poi una sosta al mercatino coperto di Tarvisio, e via a casa a scaldarsi con del buon vin Brulé!

Domenica invece un mortorio...solo a casuccia, Giulia ancora a dormire, cosa fare per pranzo?
Una controllata a cosa c'è in orto, una a cosa c'è in dispensa e via a preparare

Pasta al forno con Cavolfiori e Nocciole

-pasta corta per 4 (io ho usato 3 etti e mezzo di pennette)
-200 gr di cavolfiori
-80 gr di nocciole ( ^^ io ho usato a dire il vero nocciole e anacardi, avevo una bustina da 80 gr regalatami da mia suocera da usare!)
-40 gr di burro, 40 gr di farina e 400 ml di latte per la besciamella
-parmigiano e burro q.b.


Allora..prima cosa preparare acqua salata e mettere a bollire per 7/8 minuti i cavolfiori.
Nel frattempo, tagliuzzare a coltello la frutta secca( nocciole, ecc...quello che avete in casa ^^)
Preparare un roux giallo con il burro e la farina, quando sentite odore di biscottato versare il latte e mescolare bene. far cuocere per circa 15 minuti. Via dal fuoco salare, unire abbondante noce moscata, una macinata di pepe bianco, un pezzetto di burro e del parmigiano, mescolare ben bene e lasciar riposare.

Cuocere la pasta e scolarla al dente, mescolarvi i cavolfiori a pezzetti, le nocciole, e la salsa mornay, e 'spalamare' il tutto per bene in una pirofila ben imburrata. Coprire con parmigiano, qualche fiocchetto di burro e via, per 30 minuti a 180°.

^^ Buonino!

Per le foto, dovrete pazientare, il pc non riconosce più la mia macchina fotografica e non so come fare -_-....beh...A presto!

4 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Perchè solo "buonino"? Forse mancava un po' di, come si di dice, odori. Anche solo un po' di peperoncino o pepe nero, avresti ottenuto un maggior concentrato di sapori accentuando il dolce delle nocciole e l'aromatico del cavolfiore. Per noi sei stato più che bravo.
Buone Feste Sabrina&Luca

mammadeglialieni ha detto...

concordo con luca e sabrina, una macinata di pepe nero ci voleva, però questo esperimento mi piace assai, specialmente l'idea della frutta secca, quasi quasi quando farò il cavolfiore gratinato ci metterò delle noci...grazie dell'idea! un abbraccio, un bacio e buon anno ragazzi!!!!

Jul e Mo ha detto...

Mi sa che avete frainteso tutti ^^ magari ci nadava veramente qualche odore in più tipo il pepe, ma vedete, tra di noi quando vogliamo esprimere entusiasmo per una cosa diciamo "nnnnnghhh, buoninoooooo!" :) Moreno non voleva sminuire la pasta, anzi! He he...ma guardate cosa mi tocca fare, la traduttrice...he he...
Giulia

muffin girl ha detto...

auguri ragazzi, per un ottimo 2009! un abbraccio, anzi due!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...