lunedì, luglio 5

E sabato, pizza!

Ciao a tutti!
Come avete passato il week end? Vi siete divertiti? Siete stati vicino alla persona che amate o avete fatto quello che più vi piace fare? ^^ Spero abbiate passato delle belle ore. La Scimmietta ormai è tutt'uno con i libri, quindi questo fine settimana siamo stati molto tranquilli.. ^^ Ma ci rifaremo il prossimo week end, alla sagra della fragola e del lampone! ^^ Allora, che vi racconto? Sabato mattina sono andato a fare una camminata su un 'monte' quì vicino (in realtà è più un colle che un monte, alto 240 m circa), il Monte Calvario.^^ Quando da bambini cercavamo invano di salirci in bici eravamo convinti che si chiamasse calvario per la sua accentuata ripidezza..Chi ci riusciva si guadagnava il rispetto di tutti ad aeternum!
Comunque, cammina che ti cammina ho trovato tanti bei funghetti! Dei Leccinum, qualche Russula.. ^^ Peccato non aver avuto con me un cestino di vimini, anche piccolo, per portarli a casa! A cercarne credo l'avrei riempito in fretta... Comunque, scherzi a parte, ragazzi, ricordate che i funghi sono tanto indispansabili in natura quanto delicati! Se volete raccoglierne, fate dei corsi! Non tanto per il fatto di imparare a riconoscere quelli pericolosi, quanto per imparare a non danneggiare i funghi e il bosco!! E, se proprio non potete far a meno di raccoglierli anche senza corsi, NON portateli in borse di nylon!! I cesti in vimini non sono per bellezza! I funghi, trasportati nel nylon, fermentano velocemente e le tossine (sempre presenti) da termolabili che sono di solito si fissano, rendendo 'tossici' anche i funghi buoni.
Finita questa lezioncina, ^^ continuiamo col racconto..
La Scimmietta mi telefona e mi dice-' Amoooreeee....stasera mi fai la pizzaaaa???' con quel suo tono che riuscirebbe a convincere un esquimese a comprare del ghiaccio. E che le dico di no??
Quindi, spesa veloce perchè la mozzarella in casa proprio non c'era e via a fare la

PIZZA ALTA E CROCCANTE

ingredienti per una teglia
250 gr farina manitoba
250 gr farina 00
8 gr lievito fresco di birra( dovrò decidermi a fare il li.co.li)
sale q.b.
1 cucchiaione di malto
2 cucchiai olio evo
300 gr acqua 'morta' (temperatura ambiente)
farina per mani e aggiustare l'impasto

Allora, per prima cosa attiviamo il lievito, sciogliendolo nell'acqua assieme al malto e aspettando una decina di minuti.
Mescolare bene le farine e creare una fontana sul tavolo, metterci piano acqua e olio e iniziare ad impastare. Dopo un pò aggiungere il sale, e continuare ad impastare per una decina di minuti. Ora, con le dosi che ho messo servirà aggiungere farina: io lo faccio a occhio, però tengo sempre la pasta un pò appiccicosa, ho notato che se aggiungevo troppa farina lievitava di meno.
Dopo una decina di minuti appunto, mettere la palla in una ciotola (alta, lieviterà bene con questo caldo! :P ), dargli la benedizione ( cioè incidergli sopra una croce con la lama di un coltello, quì da noi è un'usanza da rispettare come dogma :) ) coprire con un canovaccio e mettere a lievitare per qualche ora, fino al raddoppio, al riparo da giri d'aria.
Quando raddoppia, riprenderla dandogli una sgonfiata, e rimetterla a lievitare un'altra volta.
Al secondo raddoppio, foderare la teglia con carta da forno, tirare la pasta con le mani unte d'olio ( oppure, più facile, con mattarello e farina e poi adagiarla sulla teglia) coprire con il canovaccio e lasciare lievitare finché si gonfia abbastanza :P Dai che tra un pò si mangia!
Quando è bella alta, cospargerla di salsa di pomodoro. un due giri di olio evo sale pepe e origano, e infornare in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa.
Prima di mettere la pizza di solito uso mettere una ciotolina con un dito d'acqua sul fondo, così non asciuga troppo, e la tolgo quando la tiro fuori per condirla.
Trascorso questo tempo tiratela un attimo fuori, e finite di guarnirla a piacere. Unico consiglio, usate mozzarella per pizza, oppure fatela scolare molto prima sennò vi rilascerà molta acqua. Stessa cosa per i pomodori o pomodorini a crudo: Io di solito li faccio saltare un attimo in padella e così risolvo il problema.
Finito di metterci tutto quello che volete, infornatela ancora per altri 15 minuti circa e...
Buon appetito!!! :P


Questa è la nostra: per mettere d'accordo tutti, è a tre gusti, oltre alla base di pomodoro e mozzarella:

-spinaci e ricotta;
-zucchine e pomodorini ciliegia gratinati;
-mais, pomodorini secchi e rucola fresca;


Quì sotto un particolare dei peperoncini Jalapeno dell'orto tagliati freschi sulla mia fett di pizza...:P che gusto ragazzi!!!


Quì sotto invece particolare dell'impasto.. viene sia alto che croccante! :P Yumm!!
Che altro dire Ragassuoli? ^^ Buona settimana a tutti, e alla prossima!
See you soon!

7 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Che buona la pizza fatta in casa, anche noi di tanto in tanto ce la regaliamo, anche se nelle ultime settimane ci siamo rifiutati di accendere il forno, qui da noi il caldo è talmente opprimente che non si respira. La tua pizza è quella che preferiamo anche noi, bella alta e comunque croccantina. Interessante l'idea del trigusto, dobbiamo fare lo stesso anche noi. Ci incuriosiscono tutte, proveremo di sicuro la fetta con zucchine e pomodorini gratinati, è originalissima!
Un baciotto e buona settimana
Sabrina&Luca

anna ha detto...

Ma guarda che bella pizza!
Anch'io come Luca e Sabrina non saprei quale scegliere.
Ne prendo un pezzettino per ogni gusto, grazie!
Baciotti a tutti!

Rita ha detto...

Quant'è bella la vostra pizza, una vera pizza italiana, quasi come la bandiera tricolore. Just like mamma used to make it, eh? Oppure meglio.

Mi piace tutto quello che ci racconti del colle e dei funghetti. Vengo a leggere di nuovo più tardi...

Ciaooo. - Rita -

romina ha detto...

Ciao
che fame mi è venuta :)))
Ma toglimi una curiosità, a che serve il malto ? è la prima volta che so di qualcuno che lo usa...
e a proposito di funghi, una delle pizze che preferisco è proprio funghi + gorgonzola...che famissima :)))

(blogger non pubblica il vostro commento sul mio blog, non capisco come mai. Forse ha qualcuno dei suoi soliti problemi tecnici, spero si sblocchi presto)

Ciao, e visto che siamo in tema e in orario, buon appetito !

Aurore ha detto...

Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

Jul e Mo ha detto...

-Luca & Sabrina: ^^ Veroo??? Siamo golosissimi anche noi! Per il forno, lo so che fa caldo..ma tanto davanti ci stò io mica la Scimmietta! ;P Il 'trigusto' è una necessità, siamo così indecisi che non riusciamo a farci bastare un gusto solo! :P La fetta con le zucchine gratinate l'abbiamo rubata ad un signore di S.Marino, incontrato durante una vacanza, che ci ha spiegato un pò di segreti, e che fa la più buona pizza alta al metro mai mangiata in vita nostra! :P Ciao Ragassuoli, buona settimana anche a voi! ^^ E buona piscina per fuggire dal caldo!

Romina: Ciao!! Mi spiace per i commenti.. =.= Purtroppo è vero, ogni tanto Blogger fa proprio perdere la pazienza.. beh, intanto noi continuiamo a provarci :P
Il malto lo metto al posto dello zucchero, per aiutare il lievito a mangiare e riprodursi nell'impasto! (Detto così fa un pò schifo lo ammetto, però ho notato che lievita meglio ed è meno raffinato dello zucchero..)
Anche a me piace il gorgonzola sulla pizza!! E pensa che invece a mangiarlo in altri modi che non siano pizza o gnocchi non mi piace proprio! Mah, sarò strano..ciao!!

Aurore:Ciao, benvenuta nel nostro salottino! Grazie per i complimenti, verremo di filato a fare un giretto da te! A presto!

Jul e Mo ha detto...

Anna: ^^ Prego, prendi pure! Però in cambio io prendo un pò di tue squisitezze :P hehehe...solo che io ho l'imbarazzo della scelta! ^^

Rita: Quasi! In effetti mia suocera ( Scimmietta's mom :P )è bravissima a farla! ^^ Sono felice ti piaccia la pizza e i miei sproloqui, grazie!
Un bacione!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...