lunedì, giugno 8

La dura legge dell'astinenza

Non intesa come scelta di astenersi però, magari in modo eremitico, da qualcosa... Dev'essere intesa come crisi d'astinenza.
Ragazzi, non prendete mai mai mai psicofarmaci, sonniferi, calmanti e robaccia simile. In natura troviamo tutto ciò che ci serve, e nella nostra forza di volonta dovremmo trovare il restante necessario!
Purtroppo, i medici ben si guardano da consigliarci in quelle direzioni. Sia chiaro, ci sono certi casi in cui gli psicofarmaci sono l'unica soluzione, lo so bene. Però quei casi sono davvero disperati!
Mi scaldo tanto perchè ci sono dentro anch io.. Purtroppo ho qualche problemino con il sonno, e un annetto fà, dei neurologi a Milano mi hanno iniziato al loro uso. Così, i mesi sono passati, e le dosi aumentate come da programma. Ora, sono stufo di non avere risultati, e non voglio più riempirmi di schifezze. Tuttavia, sono tre giorni che non prendo la mia 'pastiglia', e stò scoprendo a mie spese che la venlafaxina- o Efexor - è il medicinale a dar luogo alle più pesanti crisi di astinenza tra tutti. Tra i vari dolori e nervosismi, i due amici costanti sono una fortissima nausea da sbronza tremenda e la sensazione di avere il corpo continuamente percorso da scariche elettriche, nonchè mille altri problemi con cui non vi tedio. Ma non voglio cedere, voglio smettere, sono più forte di quanto tutti possano immaginare, sono un essere umano e gli esseri umani hanno una forza fantastica, cui non serve una pastiglietta per risolvere tutto. Certo, lo fa prima e senza sforzo, ma non senza costo, tenetelo bene a mente. Ragazzi, quando nei momenti di sconforto le pastiglie sembrano una soluzione, e a volte lo so sembrano l'unica soluzione, non cedete, non fatelo. Vi assicuro che ciò che nascondono è peggio, peggio di dove vi trovate. Fidatevi, per quanto buio vi possa sembrare fuori, quella non è una luce, è solo un'illusione che vi porterà ancora più in basso.
Scusate lo sfogo, ma sono tre giorni che stò in modo schifoso, e mi serviva.. ^^ Grazie dell'attenzione, e un bacione a tutti!
Moreno

5 commenti:

dario ha detto...

grazie Moreno per aver condiviso la tua esperienza.

purtroppo anche io ho problemi di sonno.... (e ci hanno provato a propinarmi "medicine miracolose"...che non ho mai accettato)....senza medicine non dormirò...ma almeno evito di averfe i tuoi problemi (che spero risolverai prestissimo!!)
un abbraccio

Maria Stefania Dutto ha detto...

Ciao, Moreno. E' vero, quando proprio non si può fare a meno degli psicofarmaci, ringraziamo il fatto che esistano. Ma, come tutte le droghe (perché di questo si tratta: droghe legalizzate), danno crisi di astinenza, che possiamo cercare di superare facendo appello alla nostra forza interiore e riconnettendoci con la parte più profonda di noi stessi. Inoltre, l'Amore delle - e per le - persone care e il contatto con la Natura possono aiutarci molto. Ti auguro ti stare meglio in fretta. Un abbraccio.

muffin girl ha detto...

ciao moreno... hai fatto bene a darci un taglio, ho avuto il tuo stesso problema, sia col sonno che coi farmaci, e sono schifezze. adesso uso la valeriana a rilascio rapido e tante tisane buone! in bocca al lupo, vedrai che passa ;-)
anche se sono invischiata in un esame impossibile e ho altri mille casini giro poco per blog, ma appena posso passo da voi! un abbraccio a tutti e due!

Jul e Mo ha detto...

Grazie a tutti e tre...potrei dirvi...scrivervi, un mondo di cose, ma credo basti un grazie detto di cuore ^^
Viva le tisane buonine!

dario ha detto...

ciaoo ragazzi!!!!!!
un salutino veloce!!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...