lunedì, marzo 22

Week-end tra premi, fiori cioccolatini e Ten Don

Ciao a tutti!! ^^ Ormai è arrivata la primavera (o almeno così dicono) e ci si sposta nei salotti all aperto... ^^ non sarebbe niente male in un salotto come quì sopra eh?? ^^
Per primissima cosa postiamo orgogliosi un bel premio! ^^ Ce lo dona la Mamma degli alieni..
Grazie carissima!! ^^ Un bacionee!!

E noi lo vogliamo passare, tra i tanti amici a Ruby, ZioDà e Brad! ^^ La piantina dell'amicizia starà bene anche nei loro blog :P



Questo fine settimana in quel di Gorizia c'è stata la fiera Pollice Verde, puntuale come le bollette per sfruttare la voglia di fiori dei superstiti di questo lungo e freddo inverno. ^^ Ogni anno andiamo a farci un giretto, così io vedo piante e fiori che ADORO, e la Scimmietta vede i coniglietti in esposizione, circa un centinaio ogni anno.. Devo dire che anche quest'anno ce n erano di dolcissimi e stupendi... ^^ Un anno o l'altro torneremo a casa con un 'familiare' in più, lo so già! Quest'anno c'erano diversi conigli oltre i 9 kg.. Davvero impressionanti!!
:D Il mio lato da cuoco è stato però subito messo da parte quando i pelosetti dolcissimi si sono esibiti in occhiatone, pulizie di musetti e saltelli quì e la.. ^^

Oltre ad esserci incasinati le idee sul giardino, abbiam detto -si che bello, piantiamo questo!!- per praticamente qualsiasi cosa abbiamo visto la, ci siamo fatti tentare dalle bancarelle culinarie.. E quindi ci siam portati a casa un salame di cinghiale proveniente dall'Umbria, e una confezione di cioccolatini fatti a mano...

Li potete vedere quì accanto: non sono spettacolari??

E anche buonissimi ^^ ce ne sono al peperoncino, al cocco, alla grappa(!), al pistacchio,al latte...^^ la signora che li produce ha davvero una gran fantasia, oltre che manine d'oro! La cosa dura sarà farli durare almeno un pò :P












Per la sera cenetta giapponese, tanto per cambiare.. Alla Scimmietta piace, e io me la sbrigo in pochissimo tempo! :) Per stavolta abbiam provato il
TEN DON, o riso con pesce fritto:


Per 2 persone (abbondanti) serve:

320 g di riso bianco(ricetta nello scorso post mi pare)

50 g Mirin
50 g sakè
1 cucchiaio salsa di soia
una manciata di katsuobushi(scaglie di tonnetto essiccate)
un cucchiaino di zucchero;
300 g di gamberi crudi, 1 seppia media, 2 merluzzi piccoli;

per la pastella - 1 rosso d'uovo, un bicchiere d'acqua fredda, 1 bicchiere e mezzo di farina.

Come fare:

Preparare il riso bianco.
Prepariamo poi la salsa TenDon, mettendo in un pentolino saké, mirin(saké dolce), la salsa di soia e lo zucchero, su fiamma media e portare a bollore. Quando bolle, aggiungere una manciata di katsuobushi e copriamo, abbassando il fuoco e lasciamo andare per 15 minuti circa. Poi con un passino filtriamo la salsa e lasciamola raffreddare in una ciotolina.
Puliamo il pesce, togliamo il guscio ai gamberi, sfilettiamo i merluzzini e puliamo la seppiolina.
Poi prepariamo la pastella per il tempura mescolando bene il rosso d'uovo nell'acqua fredda, e poi uniamo la farina mescolando POCO. Già, sembra strano, nemmeno io so il perchè ma uno dei segreti della tempura ( che tra l'altro deriva dai portoghesi ma questa è un'altra storia) è lasciare i grumi nella pastella. Il secondo segreto è la pastella ghiacciata, quindi personalmente metto del ghiaccio in una ciotola più grande e poi dentro quella piccola con la pastella e lascio in frigo fino all'ultimo.
Scaldiamo l'olio e friggiamo il pesce, avendo cura che l'olio sia ben ben caldo e i pezzi di pesce ben coperti di pastella. Mettiamo nelle ciotole il riso noi usiamo le terrine della verdura :P ), versiamoci sopra due cucchiai di salsa, e poi bagniamo ogni pezzo di pesce nella ciotolina della salsa e poi adagiamolo sul riso uno alla volta. Finito di sistemare il pesce, il nostro donburi Ten Don è pronto! :P
Buon appetito he he

Sabato, prima dell'ottima cena che mi ha preparato il mio amore, sono stata a un evento con Debora e il suo ragazzo: il programma era lettura di testi sull'amore (dall'antichità alla modernità) e musica medievale, il tutto coronato da vino di mesuè e pan pepato preparato in casa secondo la ricetta antica del 1400. Purtroppo Moreno non c'era (maledetto mal di testa), ma l'occasione mi ha dato comunque da riflettere.
Parlando con la mia amica di musica, infatti, mi sono sentita dire che sto "rinnegando" le mie origini musicali. Tutto ciò perchè le ho detto che sto ascoltando un po' di hip hop anni '80, mentre lei aveva di me un'idea abbastanza idealizzata (beh, in fondo l'ho acculturata io sulla musica in generale...). Sapete, io ho passato molti "periodi" musicali. Il primo che posso ricordare è stato quello punk: andavo matta per Sex Pistols, Clash, Ramones e gruppi minori (i gruppi appena nominati erano i miei preferiti); tuttora non disdegno un po' di Clash o di Ramones (cum grano salis però), e devo dire che anche Siouxie and the banshees e The Runways mi piaciucchiano; ma ho totalmente rinnegato i Sex Pistols.
Poi ho avuto una fase hippie: impazzavano nel mio lettore cd Simon and Garfunkel, Joan Baez, Janis Joplin, Donovan, Pink Floyd (da notare:il mio periodo hippie era senza droga!della serie:può esistere un hippie senza droga?ora lo sapete!), e li ascolto ancora molto volentieri; per esempio, mi piace la voce di Joan Baez, adoro Janis Joplin e i Pink Floyd sono un punto fermo per me da sempre.
Come dimenticare il mio periodo hard rock?Onnipresenti erano gli AC-DC e i Guns'n'Roses. Ora non riesco ad ascoltarli se non sono in vena e disdegno il metal in generale, soprattutto il metal melenso stile Scorpions.Ma mi piace moltissimo l'hard rock anni '80 tipo Def Leppard e Bon Jovi (sì, li ascolto ancora!E mi danno una carica stupenda!).
Contemporaneamente posso anche ascoltare musica medievale (sia sacra che profana) e celtica; cantautori italiani (quelli non li ho mai lasciati da parte): Guccini, De Andrè, De Gregori soprattutto ma anche baglioni, Battiato, Cocciante. Mi piacciono anche cantanti italiane come Mia Martini e Giorgia e gruppi (dai PFM ai Modena City Rambles). Ma mi piace anche l'hip hop delle Salt-N-Pepa (Push it è la canzone che sto ascoltando di più in questo periodo), Rick James e, in minor misura, di MC Hammer. Se dovessi elencare tutti i gruppi/cantanti che stimo e che mi piace ascoltare la lista sarebbe troppo lunga! (e ne ho dimenticati così tanti...per esempio Bat for Lashes, La Roux, Depeche Mode...aaaaah!!)
Allora perchè giudicarmi? Perchè pensare che quello che sto ascoltando è spazzatura (il che, detto da una che ascolta Nightwish e Rammstein è tutto un programma) e che ascoltavo musica migliore in passato? Ora sto sperimentando e scoprendo nuovi generi. Devo essere guardata di storto solo perchè non mi fossilizzo su un genere e invece cerco di ampiare i miei orizzonti? Sono curiosa di sapere le vostre opinioni, che vi piacciano o no le Salt-N-Pepa! ^^

8 commenti:

Tunes Photo ha detto...

Thank you for your kind comments in my blog! Grazie!

mammadeglialieni ha detto...

che post primaverile, baci ragazzi!

banShee ha detto...

Ciao :)

Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

Raccolta ricette di cucina


Spero di averti incuriosita. :P

Ti auguro buona giornata,

elena.

Jul e Mo ha detto...

-Tunes photo ^^ it is only the truth! ^^ Thanks for the visit!

-Mara ^^ It's our favorite too he he..All my favorite things are about food he he he ^^ Bye!!

- Grazie dei baci Mamma, ricambiamo però formato famiglia! Baci a tutti! :)

Ruby ha detto...

GRAZIE ragazzi per la piantina :-)
Siete gentilissimi!!

Vi siete dati al giapponese eh?
Eheheh...non ho mai mangiato nulla di giapponese, magari qualche volta provo :-D

SaltNPepa...le ho ascoltate un pò nel periodo, anni e anni fa, in cui cercavo di ampliare i miei orizzonti musicali.
Ma suonano ancora?
Cercavo di ascoltare un pò di tutto, ma alla fine tornavo sempre 'a casa'. Credo che gli hobbies e le passioni a cui ci dedichiamo debbano rispettare il nostro Io, la nostra filosofia di vita.

Jul e Mo ha detto...

- Elena Ciao! è un piacere conoscerti! ^^ Scusa se ti rispondo appena ora, ma per una coincidenza particolare abbiamo entrambi postato in contemporanea!! :) grazie per l'invito, molto volentieri!!!Pomeriggio guardo i dettagli con calma! Buona giornata!!

- Ruby ^^ fosse per me mi darei a TUTTE le cucine del mondo.. :P Adoro mangiare e conoscere le culture diverse mangiando! Per le salt'n'pepa rispondo io momentaneamente al posto della Scimmietta, al momento non so se continuino a fare qualcosa ma so che la Scimmietta di cui sopra ascolta canzoni vecchiotte ^^ un Vintage musicale dai he he :)
Per il discorso del nostro io ti do ragione!! Infatti ho sempre creduto poco nelle 'mode' e nella 'massa'..Personalmente sono convinto cheognuno debba vivere ed esprimersi come sente, non è detto cioè che a uno che piaccia 'essere punk' debba vestirsi per forza così, ecc.. :) Un bacione Ruby, e grazie di essere passata!!

hewnly ha detto...

looks delicious!

Jul e Mo ha detto...

Hewnly: thanks! ^^
Buy viagra: ci fa piacere!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...