lunedì, novembre 1

Millefoglie di polenta concia con funghi

Ciao Carissimi! Come state passando queste uggiose giornate di riposo? Anche voi vi coccolate come noi con cioccolate calde, caldarroste e piatti della tradizione?
Nella nostra zona del friuli, per esempio, in questo periodo si mangiano le Fave Triestine, chimate anche fave dei morti per il periodo in cui si consumano. Sono dei bonbon di farina di mandorle ,zucchero e albume, quasi delle piccole meringhe, e sono deliziose! Ho provato a farle l'altra settimana ma ci siamo dimenticati di fare le foto... E ormai sono belle che finite.. eh, toccherà rifarle, che dramma! ^^ Sempre in questi giorni poi mi sono imbarcato nel tentativo di fare i marrons glaces, speriamo bene..domani dovrebbero essere pronti!
Oggi invece vi lascio un'ideuzza sgraffignata a un ristorante del Piemonte montano, vista nel programma Le cucine d'italia su GRC.

L'idea del cuoco in questione è stata di fondere ingredienti tradizionali come polenta, funghi porcini e formaggio di malga in un contesto più moderno.
Così ha creato la Millefoglie di polenta concia e funghi.

Ora, se non avete i funghi porcini freschi ( che contribuiscono in modo importante a rendere buonissimo il piatto) potete usare come me dei comuni prataioli. Unico consiglio, se li comprate coltivati prendete la varietà marrone, non i bianchi. Personalmente, ma non sono l'unico, trovo che quelli bruni abbiano più sapore.
La ricetta è veloce, mettete su la polenta ( se usate quelle 'cose' precotte da supermarket pronte in 5 minuti ok, ma per quanto si dica che sono uguali non è vero, cambia!) e quando è quasi pronta, spadellate i funghi con un pò d'olio, uno spicchio d'aglio camiciato sale e pepe. Per bei buoni porcini o per i funghi coltivati bastano pochi minuti di cotttura di solito, tempo che buttino fuori quel pò di acqua e sono pronti. Non asciugateli troppo!
Pronta la polenta mantechiamola con del buon formaggio saporito di montagna, se sono mucche che mangiano in alpeggio si sentirà, fidatevi! ^^ Credo fermamente che i formaggi di malga siano tra i formaggi più buoni. aggiungete il formaggio dadolato alla polenta, e mescolate bene finche non si sarà amalgamato il tutto. Poi, aiutandovi con un coppapasta, impiattate alternando uno strato di polenta concia con uno strato di funghi e il loro sughetto, e continuate cosi per alcuni strati. Se volete servirlo come antipasto vi consiglio, invece di un normale coppapasta, di usarne uno più piccolino, magari quesi cerchi pa pasticceria più piccini, perchè per quanto buono risulta abbastanza 'saziante' ^^
Buon appetito, e a presto!




7 commenti:

Rita ha detto...

Una splendida torre con gli strati, quasi quasi mi vien da ridere, è tanto simpatica. Non sono una brava cuoca, la mia magari sarebbe una torre pendente :)) Forse ci proverò, però. E un'ispirazione!

Luca and Sabrina ha detto...

Altrochè antipasto, questo per noi è un delizioso piatto unico, giusto la settimana scorsa abbiamo preparato la polenta per ben due volte, ne avevamo una gran voglia, a noi piace molto e con formaggio di malga, hai proprio ragione, il sapore è sublime!
Le fave dei morti si preparano anche qui dalle nostre parti, ma a noi non piacciono granchè, quindi abbiamo optato per una torta fatta con farina di ceci!
Baci e buona settimana
Sabrina&Luca

mammadeglialieni ha detto...

che bontà ragazzi!!!! ho l'acquolina!!!!!

mammadeglialieni ha detto...

p.s. ma sapete una cosa? si sta proprio bene nel vostro salotto virtuale, un bacione ragazzi!

Jul e Mo ha detto...

Rita: Grazie! Facci sapere come ti viene!

Luca&Sabrina: in effetti Moreno qui mi sa che ha un po' esagerato...noi abbiamo fatto a metà il tortino che vedete in foto e vi assicuro che sazia davvero...Carina l'idea della torta con farina di ceci!

Mammadeglialieni: Grazie carissima ^^ ci fa molto piacere che tu stia bene qui...anche noi ci troviamo "a casa" nel tuo blog!

Un abbraccio a tutti e quattro!

dario ha detto...

che piatto incantevole!!!!
io e la mia sciura siamo estimatori della polenta concia (che andiamo a gustare nel biellese)
bravissimi
ciaoooo

Ely ha detto...

mamma mia ma che bontà!!!!!! devi postare più spesso le tue creazioniiiiii!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...