giovedì, ottobre 13

Un regalo inaspettato

Ieri stavo studiando tranquillamente ed ecco che scorgo dalla mia finestra un sorprendente fascio di luce rosata. Scostando le tende ho intravisto questo fantastico tramonto, di come non ne vedevo da moltissimo, moltissimo tempo. Cosa potevo fare se non lasciare i miei appunti di filologia dei testi italiani e correre in terrazza e quasi cadere dal tetto per scattare queste foto? :) Godetevi questo regalo, ragazzi.




Sicuramente era questo che aveva in mente Elisa quando cantava "Siamo nella stessa lacrima, come un sole e una stella, luce che cade dagli occhi, sui tramonti della mia terra".

Un abbraccio
Giulia

4 commenti:

mammadeglialieni ha detto...

davvero bellissimo....averlo visto dalla finestra deve averti regalato delle sensazioni stupende...grazie di averci fatto assaporare un pezzettino di questa meraviglia!

Rita ha detto...

Affascinante. Mi piacciono molto queste tue foto del tramonto. E una bella cosa guardare il cielo che offre tanto ai nostri occhi e alle nostre anime :)

SELENA ha detto...

bellissimi tramonti friulani, non c'è che dire!!

myrò ha detto...

spettacolo, e pure gratis (per il momento...)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...